mena rota. tvatt
Luigi Morra presenta una performance legata al suo ultimo lavoro teatrale TVATT. 
TVATT è acronimo di Teorie Violente Aprioristiche Temporali e Territoriali. TVATT, in una parte di Sud Italia, è in realtà un modo per dire “ti picchio".

 Lo spettacolo , in gran parte comico e grottesco, indaga su una precisa tipologia di violenza: schiaffi, pugni, risse, sopraffazioni. Quella violenza primordiale, scovata nel quotidiano, che spesso agisce come un’esperienza piena di significati, caratterizzata da dinamiche che, nel bene o nel male, risultano essere inevitabilmente spettacolari. Le musiche della performance sono eseguite dal vivo da Antonio Arcieri, musicista dei CAMERA, gruppo che ha realizzato la soundtrack originale dello spettacolo.

Vicolo Cechov, Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale, nasce nel 2011 dal sodalizio artistico di Roberto Rotondo e Fabio Astolfi, attori professionisti ed improvvisatori, che da alcuni anni perseguivano l'idea di creare una struttura qualificata, unica nel suo genere, preposta allo studio ed alla pratica dell'improvvisazione teatrale. del teatro in ogni sua derivazione, nonché, struttura aperta alla contaminazione con ogni tipo di fermento artistico. Grazie all'ausilio, per la docenza, di altri attori ed improvvisatori professionisti a livello nazionale ed internazionale, Vicolo Cechov diventa Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale tra le 50 presenti in tutto il mondo. Ad oggi, Vicolo Cechov conta 2 filiali in territorio nazionale, più di 100 allievi improvvisatori adulti e 200 improvvisatori junior dai 7 ai 12 anni.

 IMG 20170728 WA0009
Magellano Show
Aneddoti, storie, giullarate ed improvvisazioni raccolte in 20 anni di teatro di strada...

zingamu

"La natura immobile del movimento" 
Zingamu, il nome della statua, il lavoro è sul linguaggio dell'immobilità, del movimento del corpo, troppo spesso inconsapevole ai giorni nostri, meglio conosciuto nell'educazione e nella tradizione orientale, questo legato ad un altro movimento, che è quello del viaggio dei popoli nomadi, zingari, che dall'oriente all'occidente hanno portato i segreti di alcune danze, musiche, costumi e strumenti musicali...

yoko statua

Una fatina bianca risvegliata dai passanti dona gesti, sorrisi, messaggi…e piccole sorprese!

checoselamor

"Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, ha incontrato una persona che non potrà mai essere sostituita da nessun'altra"

Questa è la storia del mio incontro con Mimì. Non so se sia maschio o femmina, non so quanti anni abbia, né perché abbia scelto me. Ed è la storia dei miei maldestri tentativi per non farla più andare via. Una sedia e una valigia piena di sorprese, una gabbia e un quadernino che contiene un messaggio importante..."Che cos'è l'amor?", performance di mimo comico poetico. Adatto a tutte le età.

blu

Sulla Via Delle Fiabe e dislocati nella villa comunale, personaggi favolosi incanteranno i bambini interpretando diverse scene tratte dalle fiabe classiche.

teatrino

Betty e Balù costruiscono il teatrino del mondo magico insieme ai bambini, ma durante il racconto la narratrice è sempre interrotta da Firmino o dalla pazza famiglia Mappet. Seguiranno azioni disturbanti, rumori e "puzzette", in un crescendo di confusione e divertimento!

Le storie raccontate saranno:  "Il Topo Firmino" e " La Famiglia Mappett”.

teatro

Oltre l’orizzonte, spettacolo interculturale, nasce dalla volontà di integrare la cultura Araba e la cultura Italiana, tramite il mondo delle fiabe. La nostra ricerca è approdata a due storie, Prezzemolina (Italiana) e Melagranata figlia mia (Magrebina), che hanno molte analogie e similitudini. I racconti narrati in una certa area geografica, si trovano spesso anche in altre, perché alla base c’è un ampio fondo di credenze primitive, che sono patrimonio comune della storia dell’umanità. Per l’incontro tra le culture e l’arricchimento reciproco, non solo ci si può avvalere delle differenze insite nelle culture stesse, ma è importante trovare ciò che di simile le può unire, per riconoscersi come Uomini, al di là del paese di provenienza.

arpa

LE DUE LUNE  - tratto da LE MILLE E UNA NOTTE, spettacolo di narrazione, teatro di figura e musica con la Compagnia A.R.PA (artisti riuniti della parola) in collaborazione con HùRum Teatro Con Marzia Di Giulio Eva Genova Silvia Giorgi Teatro di ombre a cura di Carla Taglietti Musiche Fabio Porroni Voce Matilde Rocchi

pinocchio

ASPETTANDO PINOCCHIO - Spettacolo teatrale interattivo per bambini sinceri e non. Dove l’avete lasciato la storia di Pinocchio? Forse all’ultima pagina che ha scritto il signor  Collodi? Sapete come prosegue la vita da bambino buono? No! Fa niente, ve lo diciamo noi, in questo spettacolo.

IMG 4535

ll centro sperimentale di Improvvisazione Teatrale, presenta lo spettacolo - DICHIARAMORE

Spettacolo di Improvvisazione Teatrale dove gli attori, interagendo con il pubblico passante, declameranno poesie e faranno pubbliche dichiarazioni d'amore. Cosi ognuno avrà la possibilità di ricevere la propria personale dichiarazione.

Living

Vuoi avere la possibilità di spiare una coppia nella quodianità? Vuoi entrare nell’intimo di quei segreti che solo le mura domestiche custodiscono? Quante volte ti sei trovato a dire: vorrei essere una mosca per sapere cosa si dicono?
Vieni a casa nostra, ogni volta potrai vivere l’intimità di una coppia come testimone silenzioso ed entrare nei meccanismi che muovono la relazione all’interno di una convivenza.
Pochi invitati saranno spettatori di uno spaccato di vita quotidiana.

Cover Lercio 1

Lercio live è il primo spettacolo ideato e scritto dalla redazione di Lercio.it, il più famoso sito satirico italiano. Telegiornali esilaranti, rubriche improbabili e il meglio del repertorio del sito satirico più famoso e amato d’Italia accompagneranno gli spettatori in un divertentissimo viaggio all’insegna della sporca informazione, sempre in bilico tra realtà e finzione.